Torraca

Pubblicato il

Torraca è collocato a ridosso del centro costiero di Sapri ed è uno dei paesi più caratteristici del Golfo di Policastro per la sua felice posizione che permette ai turisti di godere di un’ampia veduta che spazia sul territorio cilentano.

Torraca fu fondato probabilmente dalle popolazioni costiere del Golfo di Policastro, che, per sottrarsi alle invasioni saracene, scelsero questa altura come luogo sicuro per scrutare il mare.

L’abitato si è sviluppato nei secoli attorno al castello baronale, fatto costruire nel 1852.

Al XVI secolo risalgono la Chiesa di San Faustino ed il Santuario della Madonna dei Cordici, situato in un luogo molto panoramico che domina la baia di Sapri. Coevi del Santuario sono la Chiesa Madre e la Cappella della Congrega.

La cittadina di Torraca, immersa nella macchia mediterranea, con le sue sorgenti e i suoi boschi, costituisce insieme a Sapri il binomio eccezionale per una vacanza all’insegna del mare cristallino, e delle escursioni naturalistiche.

 Il centro storico di Torraca è caratterizzato da un susseguirsi di terrazze, stretti vicoli e cortili, che contribuiscono a ricreare un’atmosfera antica, tipica della civiltà contadina. Non può mancare una visita a Palazzo Bifani, che ospita un interessante Fondo Librario con pregevoli manoscritti di intellettuali meridionali dell’Ottocento.