San Rufo

Tra natura ed eventi d'eccellenza

Pubblicato il

San Rufo è adagiato sulla catena montuosa occidentale del Vallo di Diano.

Il toponimo è da ricondurre alla devozione per San Rufo, terzo vescovo di Capua.

Dal punto di vista naturalistico, San Rufo è caratterizzato da una fitta e incontaminata vegetazione e dalla presenza di numerose grotte naturali.

Sotto l’aspetto artistico, ben poco è oggi visibile dei monumenti un tempo presenti a San Rufo: tra questi Chiese, palazzi baronali e i resti dell’antico Castello.

Ma San Rufo è meta di numerosi turisti che giungono nel Cilento per partecipare a due degli eventi più importanti della provincia di Salerno e dell’intera Italia Meridionale.
Il più conosciuto è la Fiera Exposud, che si svolge nel mese di Luglio, presso il Centro Sportivo Meridionale di San Rufo, che ha l’obiettivo di promuovere le imprese operanti nei settori dell’industria, dell’artigianato e del turismo, favorendo la collaborazione tra realtà economiche diverse.

Di altro genere ma egualmente rinomato, è il Festival della Pizza di San Rufo, tra gli eventi di spicco del “turismo enogastronomico” salernitano.