Il promontorio di Capo Palinuro

Alla scoperta delle grotte marine più belle del Cilento.

Pubblicato il

ITINERARIO: CASTELLABATE/PALINURO /CASTELLABATE

Strapiombo di roccia calcarea immerso nel mare, Capo Palinuro è un luogo d’incanto, dove alle suggestioni legate al mito si uniscono quelle legate alla straordinaria bellezza paesaggistica.

Il mare è lo straordinario protagonista di questo spettacolo della natura: è stato proprio il suo moto incessante, infatti, a scavare il promontorio e le grotte che lo circondano.

“Cilentomania” ti porta alla scoperta di questi luoghi incantati, facendoti visitare cinque grotte marine situate intorno al promontorio, in un susseguirsi di emozioni e sensazioni senza fine: archeologia e geologia si fondono mirabilmente a fenomeni naturali introducendoti in uno spettacolo di forme e colori senza uguali.  Dal blu della Grotta Azzurra al rosso della Grotta del Sangue, dalle stalagmiti che hanno creato ogive particolari nella Grotta dei Monaci ai reperti della Grotta delle Ossa e agli effetti vitrei nella Grotta Sulfurea.

L’escursione è adatta a tutti e, oltre alla visita in barca alle grotte marine, prevede una sosta bagno lungo il percorso in una della affascinanti spiagge della Cala del Buondormire, dopo aver costeggiato lo sperone roccioso dell’Arco Naturale.

Il tour si svolgerà in pullman GT, all’arrivo a Palinuro gli ospiti saranno imbarcati su gozzi, imbarcazioni stabili e sicure.

DURATA:

intera giornata

PERIODO CONSIGLIATO:

Maggio/Giugno/Luglio/Agosto/Settembre