Estate nel Cilento “Al viaggio ci pensiamo noi”: l’iniziativa Cilento Blu con Trenitalia ed Italo

Pubblicato il

Se questa estate decidi di trascorrere le vacanze nel Cilento e raggiungerlo in treno, puoi usufuire della promozione “Scopri il Cilento…al viaggio ci pensiamo noi”, valida per prenotazioni dall’8 Luglio all’11 Settembre, ed ottenere sia un rimborso sul biglietto dell’Alta Velocità, sia la possibilità di sfruttare i nuovi collegamenti (dalla stazione di Salerno verso il Cilento) messi a disposizione da Trenitalia ed Italo.

L’INIZIATIVA
La promozione è valida per tutti coloro che viaggiano con treni ad Alta Velocità (Frecciarossa ed Italo) provenienti da Torino, Milano, Bologna, Firenze, Roma e Napoli.

• Per chi viaggia con Frecciarossa: raggiungi Paestum, Agropoli, Vallo della Lucania, Ascea, Pisciotta/Palinuro, Policastro, Sapri da Salerno con il treno Cilento Blu Express.
Consulta il sito di Trenitalia per informazioni aggiornate e regolamento.

• Per chi viaggi con Italo: raggiungi Paestum, Agropoli, Castellabate, Acciaroli, Vallo della Lucania, Ascea, Casalvelino, Palinuro, Marina di Camerota, Polla-Pertosa, Padula-Teggiano, Policastro-Scario, Vibonati-Villammare, Sapri da Salerno con la navetta ItaloBus.
Consulta il sito di Italo per informazioni aggiornate e regolamento.

I RIMBORSI
Se soggiorni nel Cilento e nel Vallo di Diano almeno cinque notti
, la struttura ricettiva ti dà un rimborso sul biglietto Frecciarossa fino ad un massimo di € 50 per persona.

Se soggiorni almeno due settimane, il rimborso sul viaggio di andata e ritorno da parte dell’hotel potrà raggiungere il limite massimo di € 100 per persona.

condividi su
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn