CILENTO DA … GUSTARE : PIOPPI – MARINA DI PISCIOTTA

Pubblicato il

Da almeno un trentennio è in corso nel Cilento un processo di recupero e valorizzazione delle antiche ricette cilentane. Studiosi nazionali ed internazionali hanno studiato i vantaggi della dieta mediterranea. Primo fa tutti Ancel Keys, che, vivendo nel Cilento, ebbe modo di constatare i benefici che la dieta mediterranea aveva sulla salute della popolazione del Cilento. Quanto da noi proposto è un percorso che contiene al suo interno una vera scuola breve di gastronomia. Sono previste infatti visite in aziende e corsi di cucina cilentana dove le eredi della cultura gastronomica del Cilento insegneranno i fondamenti della cucina cilentana, che si basa ancora su prodotti genuini a km zero: dal carciofo igp di Paestum, alla mozzarella di bufala dop, dalle alici di “menaica” ai rinomati fichi bianchi del Cilento fino ad arrivare all’olio d’oliva dop  di San Mauro Cilento fino ad arrivare alla cucina di mare del Golfo di Policastro.  Una delle tante giornate che proponiamo all’interno di questo viaggio nel gusto ha inizio da Pioppi, caratteristico Borgo cilentano che ospita, al Palazzo Vinciprova, il Museo vivo del Mare che insieme al Museo Vivente della Dieta mediterranea, è parte integrante della rete dell’Ecomuseo della Dieta Mediterranea, fatta di luoghi, musei e percorsi culturali attorno al tema dichiarato dall’Unesco, patrimonio immateriale dell’umanità.  Si prosegue poi per Marina di Pisciotta per conoscere da vicino la produzione di uno dei prodotti tipici del Cilento : le alici di menaica, presidio Slow food. Visita che ha inizio proprio dal porto di Marina di Pisciotta dove saranno pescatori a spiegare la pesca con la menaica. Si prosegue poi al laboratorio con un percorso didattico sulla salagione delle alici. Questa tecnica verrà fatta dai partecipanti con la supervisione di una o più signore che, con i loro racconti, cercheranno di far conoscere la tradizione legata a questo antico lavoro. Al termine del laboratorio , piccola degustazione con i prodotti del laboratorio. E’ possibile, per rendere ancor più suggestiva questa giornata abbinare l’uscita in barca con le menaiche.

Solitamente le barche escono al tramonto e rientrano a pesca terminata (non prima di mezzanotte)

Per saperne di più e prenotare, contatta gli uffici Cilentomania.

 

condividi su
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn