Pubblicato il

Santa Marina

Santa Marina è ubicato fra le colline del Tampone e comprende anche l’abitato costiero di Policastro Bussentino. Il capoluogo sorse intorno al X sec. come luogo di rifugio degli abitanti di Policastro, che cercavano scampo dalle scorrerie dei pirati saraceni e dalla malaria che affliggeva la vicina foce del fiume Bussento. L’aspetto particolarmente aggregato del borgo è…  Read more

Pubblicato il

Serramezzana

The 2018 World Cup is fast approaching, with national sides making their final preparations ahead of this summer’s tournament. We now know the groups after December’s draw. England have been put together with Belgium, Tunisia and Panama in Group G. Gareth Southgate’s side were not among the top seeds, meaning they featured in pot two…  Read more

Pubblicato il

Sessa Cilento

Sessa Cilento è situata in collina sul versante destro della media valle del fiume Alento, alle pendici orientali del monte Stella. Il paese, di origine medievale, è rinomato per la produzione artigianale di fichi secchi e oggetti in legno finemente intagliati. Il casale di Sessa, incluso nella baronia del Cilento, fu tra quelli conferiti nel…  Read more

Pubblicato il

Sicignano degli Alburni

Il paese sorge sulla sommità di un colle ai piedi dei monti Alburni. le Le sue origini sono riconducibili al periodo della dominazione romana nel Cilento. Uliveti e soprattutto castagneti secolari caratterizzano il territorio di Sicignano, e accolgono i turisti che scelgono il Cilento per trascorrere vacanze all’insegna di escursioni nella natura incontaminata alla scoperta delle tradizioni artigianali ed enogastronomiche. Sicignano è…  Read more

Pubblicato il

Stella Cilento

Situato ai piedi del Monte Stella, è composto di quattro frazioni: San Giovanni, Amalafede, Guarrazzano e Droro. La prima notizia del villaggio risale al XIII sec., ma il toponimo è molto antico: risale al 1038, quando indicava un vallone. Questo borgo, fino al 1871, era denominato “Porcili” per l’elevata presenza di allevamenti di suini; siccome tale…  Read more

Pubblicato il

Stio

Situato nel cuore più profondo del Cilento, Stio esprime molto bene i sapori, i ritmi e i paesaggi che connotano questo territorio. Le antiche case che circondano la Chiesa Parrocchiale, del 1742, dedicata ai santi Pietro e Paolo, rivelano le sue origini antiche, riconducibili all’epoca normanna, intorno all’anno Mille. È abbastanza accreditata l’ipotesi che il suo…  Read more

Pubblicato il

Torre Orsaia

La  storia di Torre Orsaia ha inizio intorno alla metà del secolo undicesimo, all’epoca del condottiero normanno Roberto il Guiscardo, quando le incursioni dei pirati, la malaria e la distruzione di Policastro  spinsero le popolazioni costiere a spostarsi verso zone più interne del territorio. Venne così a costituirsi un primo centro abitato nella Terra Turris Ursajae….  Read more

Pubblicato il

Tortorella

Paese agricolo del Basso Cilento, Tortorella è arroccato sulla cima di un’altura che cade a strapiombo nella gola scavata dal torrente Bussentino. Il toponimo sembra derivare dal latino turtur, tortora. Le prime notizie risalgono al 1021, quando il territorio di Tortorella divenne un feudo longobardo. Dell’epoca rimangono preziose testimonianze architettoniche: in primis la Chiesa Madre…  Read more

Pubblicato il

Trentinara

Trentinara è un antico borgo medievale incastonato sulla sommità della rupe Cantenna a 606 metri s.l.m. Una posizione privilegiata che consente allo sguardo di spaziare dalla Costiera Amalfitana a Capri, da Punta Licosa al monte Sacro. Sorto come villaggio fortificato nel II millennio a.C., le sue acque vennero poi sfruttate dai romani per coltivare le…  Read more

Pubblicato il

Valle dell’Angelo

 Valle dell’Angelo è situato nell’alta valle del fiume Calore e  conta meno di 300 abitanti; pertanto è il comune  meno popoloso della  Campania. Fondato dai monaci basiliani intorno al X secolo, si chiamò dapprima Casaletto di Piaggine; nei secoli successivi fu amministrato  dalla Badia di Cava ed era alle dipendenze di Lurino. Principale attrattiva del piccolo borgo è la…  Read more