Alfano

Pubblicato il

Situato lungo un leggero declivio a ridosso dei rilievi del monte Sacro, Alfano si trova sulla strada che conduce al golfo di Policastro.

La tradizione vuole che il paese abbia avuto origine dalla scissione di un unico centro abitato situato sulle pendici del Monte Centaurino,  distrutto a causa di un terremoto o di una guerra.
Oggi il paese è raccolto intorno alla Chiesa di San Nicola di Mira (XV secolo).

Nel corso dei secoli, gli abitanti di Alfano, non sapendo come liberarsi dalle pietre estratte dai campi dissodati, cominciarono a lavorarle artigianalmente diventando degli ottimi scalpellini .
Il  territorio di Alfano, sebbene di modeste dimensioni, vanta una grande distesa boschiva, dove la vegetazione dominante è quella tipica della macchia mediterranea .

Offre, pertanto, ampie aree verdi in cui compiere passeggiate rilassanti immersi nella vegetazione tipica dell’area cilentana.

Di notevole interesse sono anche i numerosi palazzi baronali.